Una Scuola internazionale di DESIGN

La scuola del Design ha lavorato nel senso della sua internazionalizzazione sin dalla sua nascita puntando sulle reti di scuole per portare avanti progetti didattici europei come nel MEDes e nel progetto GIDE, partecipando attivamente ad associazioni come CUMULUS, chiamando professori internazionali tramite il programma Erasmus, seguendo politiche mirate all’invito di docenti e designers come visiting professors, aprendo collaborazioni con i partner per offrire opportunità diverse ai suoi docenti e studenti attraverso la programmazione di workshop internazionali

MEDes _Master of European Design

Il MEDes è un programma di eccellenza interdisciplinare disponibile solo per gli studenti al 2° anno di Laurea offerto da 7 Scuole Europee di Design che prevede due anni di scambio al 3° anno di Laurea Triennale e al 1° anno di Laurea Magistrale in due di queste Scuole: 

Aalto University
School of Arts, Design and Architecture HELSINKI, FINLAND

ENSCI - Les Ateliers
Ecole Nationale Supérieure de Création Industrielle PARIS, FRANCE

DeCA
University of Aveiro Departamento de Comunicação e Arte AVEIRO, PORTUGAL

GSA
Glasgow School of Art GLASGOW, SCOTLAND

KISD
Köln International School of Design COLOGNE, GERMANY

Konstfack
University College of Arts, Crafts and Design STOCKOLM, SWEDEN

POLIMI
Politecnico di Milano, School of Design MILANO, ITALY

 

GIDE

Il “Group for International Design Education” GIDE è un consorzio internazionale di scuole di design di istruzione superiore, che lavorano insieme al fine di promuovere gli scambi internazionali e per dare la possibilità di confrontare le abilità, i contenuti e la qualità dei programmi di studio per arricchire l'esperienza degli studenti nei settori della progettazione d'interni.

Le attività del gruppo si svolgono durante il primo semestre del 2ndo o terzo anno di bachelor presso le sedi partner e prevedono:

  • La condivisione di tematiche di studio nei laboratori di progetto
  • Un workshop e una mostra dei progetti finali presso una delle sedi a turno con la partecipazione di studenti e docenti

Il gruppo è composto da otto istituti partner in Europa con i quali si possono anche fare esperienze di scambio.

  • Duncan of Jordanstone College of Art & Design, University of Dundee, (Scotland/UK)
  • Faculty of Design, University of Primorska, Ljubljana, (Slovenia)
  • Universidade da Madeira, Funchal (Portugal)
  • Thomas More University College Mechelen, (Belgium)
  • Magdeburg-Stendal University of Applied Sciences, Magdeburg, (Germany)
  • Politecnico di Milano, (Italy)
  • SUPSI- La Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana, Lugano, (Switzerland)

 E da un Scuola associata ad alcune attività in Cina

  • Jiangnan University, Wuxi, (China)

CUMULUS

CUMULUS è l'Associazione Internazionale delle Università e College of Art, Design and Media fondata nel 1990, che opera come associazione dal 2001. Conta 299 membri di 56 paesi nel 2020
. Il segretariato di Cumulus ha  sede a Helsinki, Finlandia.

La Scuola del Design del Politecnico di Milano è membro della rete Cumulus fin dalla sua fondazione nel 2001 e dal 2008, la Scuola del Design è membro attivo del Board dell’Associazione: la prof.ssa Collina è stata Presidente dell’associazione per 6 anni e mantiene un ruolo attivo come International advisor del Board.

Cumulus è l'unica associazione mondiale a servizio dell'arte e della formazione in design. Si tratta di un forum per la collaborazione e il trasferimento di conoscenze e di buone pratiche utili per la costruzione di partnership internazionali.

L’obiettivo comune a tutti i partner è il miglioramento della qualità dell'istruzione attraverso la cooperazione, lo scambio di studenti e insegnanti anche attraverso la riposta ai Programma dell'Unione europea Erasmus.

Cumulus è stato un pioniere nello sviluppo  di programmi congiunti, di workshop intensivi, progetti e convegni biennali. Attraverso scuole estive concorsi e mostre,

Cumulus aumenta la promozione del talento dei giovani e aumenta la visibilità delle loro opere, organizza conferenze e incontri tematici con CALL che potete trovare sul sito.

Il lancio del concorso Cumulus Green nel 2019 prosegue gli obiettivi della Dichiarazione di Kyoto:  stimolare azioni di progettazione, design e ricerche verso una società più sostenibile.

Grazie all’associazione Cumulus, la School of Design è anche in contatto con altre associazioni del mondo come il World Design Organization, l’ Interaction Design Association, e la Design Research Society.

 

YoutubeiTunes UInstagrramLinkedIn
Piazza Leonardo da Vinci 32, 20133 MilanoDove Siamo